Spaghetti alla chitarra con Guanciale, porcini e fonduta di parmigiano

Guanciale a Cubetti

Spaghetti alla chitarra con Guanciale, porcini e fonduta di parmigiano

4 persone

15'

30'

Vernaccia di San Gimignano

Prodotto Beretta utilizzato: Cubetti di Guanciale

prodotti utilizzati

ingredienti

  • 1 confezione (100 g) di Cubetti di guanciale Beretta
  • 300 g di spaghetti alla chitarra consentiti
  • 300 g di porcini freschi o congelati
  • 2 cappelle di porcino
  • 2 spicchi d’aglio tritati e privi dell’anima
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • ½ bicchiere di Trebbiano di Romagna Doc
  • 200 g di panna fresca
  • 200 g di parmigiano reggiano dop stagionato 12 mesi
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale fino
  • Pepe nero macinato

Procedimento per realizzare la ricetta:

 

Versate in una pentola la panna con il parmigiano e ponete il recipiente in un tegame riempito d’acqua che lo contenga di misura.


Trasferite il tutto sul fuoco e cuocete a bagnomaria mescolando di tanto in tanto con una frusta, fino a ottenere un composto cremoso e privo di grumi.
Prendete l’aglio e mettete sul fuoco un tegame con due cucchiai abbondanti d’olio, lasciate soffriggere a fiamma dolce per un minuto, aggiungete i porcini precedentemente puliti e affettati e lasciate rosolare a fiamma vivace per circa 5 minuti.


Sfumate con il vino coprendo il tegame con un coperchio, aggiustate di sale fino, pepe nero e spolverate la salsa con un ciuffo di prezzemolo tritato.
Scaldate una padella antiaderente, aggiungere il guanciale a cubetti Beretta e lasciate scottare per qualche minuto.
Togliete dal fuoco ed unite il tutto ad i porcini. Scaldate a parte una padella con un filo d’olio e scottate le cappelle di porcino un paio di minuti per parte, aggiustate di sale e mettete da parte.


Portate ad ebollizione una pentola con dell’acqua, aggiustate di sale e mettete a cuocere gli spaghetti per circa 4 minuti.
Scolate la pasta e versare nella salsa di porcini mantecando a fuoco vivo per un paio di minuti, aggiungete acqua di cottura se necessario.


Scaldate la crema di parmigiano e versate un mestolo in una fondina, con un forchettone formate un nido con gli spaghetti alla chitarra e metterli al centro della crema. Unite un cucchiaio di salsa di funghi, il guanciale a cubetti e mezza cappella di porcino.
 

 

Se la ricetta a base di prosciutto cotto vi è piaciuta condividetela, usate #FratelliBeretta e taggate @fratelli_beretta

 

Altre Ricette

Altre Ricette

thumbnail

Pranzo Veloce

Pizza muffin

Leggi

thumbnail

Pranzo Veloce

Mummie di wurstel

Leggi